G.U. n°22, 26/1/2013

GU22 2013La Legge n°4 del 14.1.2013, "Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi", è una norma che promuove l’autoregolamentazione  volontaria con l’obiettivo di creare dei marchi di qualità. Presso il Ministero dello sviluppo Economico possono essere creati degli appositi registri delle professioni non organizzare, con esclusione dei soggetti che esercitano attività riservate per legge agli iscritti in albi o elenchi ai sensi dell’Art. 2229 del C.C., delle professioni sanitarie e delle attività e dei mestieri artigianali, commerciali e di pubblico esercizio, già disciplinati da specifiche normative. Particolare riguardo deve essere prestato dal responsabile legale degli elenchi per l'effettivo possesso, da parte dell’associato, dei requisiti necessari (titolo di studio, certificazioni, esperienza nel settore, ecc.) per l’ammissione al registro in argomento e per l’aggiornamento obbligatorio, professionale costante.

©2019 Associazione Formatori. All Rights Reserved. Designed By Integrated Web Solutions
Questo sito web è protetto da RSFirewall!, la soluzione firewall per Joomla!
La generazione di cookie ci consente di fornirti un servizio migliore. Usufruendo dei nostri servizi ci autorizzi ad utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta